O’Reilly azioni

O’Reilly Auto Parts

Quotata sul Nasdaq sotto la sigla ORLY

O’Reilly Auto Parts è un rivenditore americano di autoricambi.

Fondata nel 1957 dalla famiglia O’Reilly, l’azienda gestisce più di 5.400 negozi in 47 stati e più di 20 negozi in Messico.

Fornisce:

  • Parti
  • Strumenti
  • Forniture
  • Attrezzature
  • Accessori aftermarket per autoveicoli negli Stati Uniti.

O’Reilly  rifornisce sia storeparts sia professionisti del settore come autorimesse, autofficine sia clienti fai-da-te.

📊  Investi su O’Reilly con eToro

Storia

O’Reilly Automotive, Inc. iniziò ufficialmente nel settore dei ricambi auto con un negozio a Springfield, Missouri, nel dicembre 1957.

Michael Byrne O’Reilly emigrò in America nel 1849, stabilendosi a St. Louis, si fece strada attraverso la scuola per conseguire una laurea in giurisprudenza e poi intraprese la carriera di esaminatore del titolo.

Suo figlio, Charles Francis O’Reilly, frequentò il college a St. Louis e nel 1914 iniziò a lavorare come venditore ambulante per Fred Campbell Auto Supply a St. Louis.

Nel 1924, Charles aveva acquisito familiarità con l’area di Springfield, avendo viaggiato in treno per vendere ricambi auto in tutto il territorio.

Nel 1932 era diventato manager della Link Motor Supply a Springfield e uno dei suoi figli, Charles H. (Chub) O’Reilly, entrò a far parte dell’azienda.

Insieme hanno contribuito a rendere Link il principale negozio di ricambi auto della zona.

Nel 1957, Link pianificò una riorganizzazione, che includeva il pensionamento del 72enne Charles F. O’Reilly e il trasferimento di Chub O’Reilly a Kansas City.

I due decisero di fondare la propria azienda, O’Reilly Automotive, Inc. Aprirono l’attività a Springfield il 2 dicembre 1957, con un negozio e 13 dipendenti.

Le loro vendite ammontarono a 700.000 dollari nel 1958, il loro primo intero anno di attività.

Nel 1961, il volume dell’azienda aveva raggiunto 1,3 milioni di dollari, il volume combinato di O’Reilly Automotive e Ozark Automotive Distributors, una divisione creata per servire i lavoratori automobilistici indipendenti della zona.

Nel marzo 1975, il volume delle vendite annuali salì a 7 milioni di dollari e fu costruita una struttura di 4830 MQ circa per il magazzino di O’Reilly / Ozark.

A quel tempo,

L’azienda aveva nove negozi, tutti situati nel sud-ovest del Missouri.

 

Il 23 aprile 1993, la società ha completato un’offerta pubblica iniziale e ora commercia sul mercato NASDAQ con il simbolo ORLY.

L’azienda ha anche un piano di acquisto di azioni per consentire al maggior numero possibile di membri del team a tempo pieno di possedere azioni nella società.

Da febbraio 2019, O’Reilly Automotive, Inc. ha gestito più di 5.400 negozi in 47 stati, tra cui Alaska e Hawaii.

Fusioni e acquisizioni

Il 30 gennaio 1998, O’Reilly si è fusa con Hi / LO Auto Supply, aggiungendo 182 negozi di ricambi auto in Texas e Louisiana, nonché un centro di distribuzione a Houston.

L’acquisizione di Hi / LO ha reso O’Reilly una delle prime 10 catene di ricambi auto del paese.

Il 25 aprile 2000, l’azienda ha annunciato l’acquisto di KarPro Auto Parts, che comprendeva un centro di distribuzione di 6130 MQ a Little Rock, Arkansas, e 14 negozi KarPro.

Il 1 ° ottobre 2001, O’Reilly ha acquistato Mid-State Automotive Distributors Inc., aggiungendo altri 82 negozi di ricambi auto in sette stati, oltre a due centri di distribuzione.

L’acquisizione ha reso l’azienda una delle prime cinque catene di ricambi auto del paese.

Ha aggiunto il suo undicesimo centro di distribuzione ad Atlanta, in Georgia, nel marzo 2005.

Il 31 maggio 2005, O’Reilly ha acquistato Midwest Automotive Distributors, Inc., aggiungendo 72 punti vendita al dettaglio in:

  • Minnesota
  • Montana
  • North Dakota
  • South Dakota
  • Wisconsin
  • Wyoming, oltre a due centri di distribuzione situati in Minnesota e Montana.

O’Reilly Auto Parts a Houston, in Texas

L’11 luglio 2008, la società ha completato la più grande acquisizione della sua storia con l’acquisto di CSK Auto, aggiungendo 1.273 negozi in 12 stati.

Questo, combinato con le acquisizioni passate, ha reso O’Reilly la terza più grande catena di ricambi auto del paese dopo Advance Auto Parts e AutoZone.

Nel dicembre 2012, O’Reilly ha annunciato che stava acquistando VIP Parts, Tyres and Service, una catena di Lewiston, nel Maine, di 56 negozi di ricambi auto e centri di assistenza con sedi:

  • Maine con annesso centro assistenza
  • New Hampshire
  • Massachusetts

L’acquisto ha segnato l’espansione dell’azienda nel New England.

Il 26 ottobre 2016, annuncia l’acquisizione di Bond Auto Parts, una catena di 51 negozi con sede nel Vermont con sedi nel New Hampshire, Massachusetts e New York.

Il 13 novembre 2018, annuncia l’acquisizione di Bennett Auto Supply, con sede in Florida, una catena di 33 negozi con sede a Pompano Beach.

Il 20 agosto 2019, O’Reilly Auto ha annunciato che avrebbe acquisito Mayasa Auto Parts.

Questo segna la prima avventura dell’azienda nei mercati internazionali. Mayasa ha cinque centri di distribuzione, 20 punti vendita aziendali e più di 2000 sedi di lavoratori indipendenti in tutto il Messico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *