TRYG CO. azioni > Assicurazioni

TRYG CO.

TRYG CO. è listata sul NASDAQ sotto la sigla: TRYG CO.

📊Investi in TRYG CO. su eToro

Tryg è una compagnia di assicurazioni scandinava presente in Danimarca, Norvegia, Svezia e Finlandia.

La compagnia è il secondo più grande fornitore di servizi assicurativi nordici ed è quotata al Nasdaq.

L’attuale società è stata creata nel 2002 dalla fusione delle attività assicurative di Tryg Forsikring e Nordea.

La società è stata quotata alla borsa di Copenaghen nell’ottobre 2005.


Tryg Forsikring ha fatto risalire la sua storia alla fondazione di Kjøbenhavns Brandforsikring nel 1731, Morten Hübbe ha sostituito Stine Bosse come CEO il 1 ° febbraio 2011.

Vanta oltre 4 milioni di clienti.

Offrono una vasta gamma di assicurazioni per i mercati privati, commerciali e aziendali e gestiscono oltre 1 milione di sinistri ogni anno nella regione nordica.

Tryg è una delle più grandi compagnie di assicurazione della regione nordica, ed in Danimarca e Norvegia, sono rispettivamente in prima ed in quarta posizione.


Fornisce sicurezza finanziaria e personale ai clienti nordici da quasi 300 anni.

Fornisce assicurazioni contro i danni è una delle più antiche della regione nordica e può essere fatta risalire al grande incendio di Copenaghen nel 1728.

Tryg è governato da un sistema a due livelli, in cui il Consiglio di vigilanza e il Comitato esecutivo gestiscono gli affari di Tryg.

I due livelli sono distribuiti su quattro aree di business nazionali in Danimarca, Norvegia e Svezia.

Ciascuna delle quattro aree di attività nazionali di Tryg ha una responsabilità chiara e inequivocabile per:

  • La redditività
  • Sviluppo
  • Vendite
  • Amministrazione, questo gli consente di prendere decisioni decentralizzate in modo rapido e vicino ai clienti in tutta la regione nordica.


1728: Copenaghen sperimenta il più grande incendio nella storia della città.

Le fiamme continuano per più di 60 ore, bruciando 1600 edifici nel processo.

Il fuoco ha accresciuto la consapevolezza pubblica della necessità di assicurarsi.

1731: A causa delle distruzioni causate dall’incendio, la prima assicurazione contro gli incendi della Danimarca è stata istituita con decreto reale.

1898: Il nome Tryg compare per la prima volta, come parte della compagnia di assicurazioni sulla vita danese chiamata “Livsforsikringsselskabet Tryg A / S”, e negli anni successivi un gruppo di società più piccole si fonde e forma “Andels-Anstalten Tryg” nel

1974: Negli anni 1974-1975 un gruppo di compagnie di assicurazione più piccole, tra cui Kjøbenhavns Brandforsikring e Andels-Anstalten Tryg, si fonde, dando vita alla società mutua Tryg Insurance.

1991: La mutua Tryg Insurance si demutualizza e diventa una società per azioni, la nuova proprietà viene trasferita a “Tryg i Danmark smba”, in seguito noto come “TryghedsGruppen”.

1995: BalticaTryg acquisisce Baltica e continua le operazioni con il nome Tryg-Baltica.

1998: The Tryg Foundation e Tryg Garanti Tryg i Danmark smba costituisce la fondazione danese TrygFonden, un’organizzazione non commerciale che gestisce progetti di beneficenza in tutta la Danimarca al di fuori degli interessi commerciali.

Lo stesso anno, Tryg Kaution (ora Tryg Garanti) entra a far parte di Tryg.

1999: Unibank e Vesta Tryg-Baltica si fonde con il secondo gruppo bancario più grande in Danimarca, Unidanmark (ora Nordea Group).

Tryg acquisisce la compagnia di assicurazioni norvegese Vesta nello stesso anno.

2001: La fusione Nordea Tryg-Baltica, Vesta e Unibank contribuiscono alla formazione di Nordea, con questo Tryg i Danmark smba detiene una quota del 6% nel gruppo bancario nordico, nello stesso anno, Tryg-Baltica apre una filiale in Finlandia.

2002: Tryg i Danmark smba acquisisce le attività di assicurazione contro i danni di Nordea e costituisce TrygVesta.

Il Gruppo continua ad utilizzare il marchio Tryg nel mercato danese e Vesta nel mercato norvegese, sempre nello stesso anno il gruppo acquisisce contemporaneamente le attività assicurative contro i danni di Zurich in Danimarca e Norvegia.

L’obiettivo è preparare Tryg per una quotazione entro pochi anni.

2005: TrygVesta è quotata all’OMX Nordic Stock Exchange di Copenaghen il 14 ottobre 2005.

Il prezzo di apertura delle azioni è DKK 230, a dicembre TrygVesta fa parte dell’indice OMXC20, che comprende le 20 azioni più scambiate all’OMX Nordic Stock Exchange di Copenaghen.

2008: Tryg e Danmark smba cambia il suo nome in “TryghedsGruppen”. TrygVesta e AXA Corporate Solutions stipulano un accordo di partnership.

TrygVesta è ora in grado di utilizzare la rete internazionale di AXA Corporate Solutions per soddisfare i requisiti assicurativi internazionali dei clienti nordici.

Moderna contribuisce al Gruppo con circa 250 dipendenti e una quota del 4% del mercato svedese.

2010: Ad agosto, TrygVesta semplifica il suo nome in Tryg, il cambiamento è il risultato naturale di una più forte cultura nordica comune nel gruppo e di una stretta cooperazione transfrontaliera.

A causa della somiglianza del nome con le operazioni svedesi di RSA Trygg-Hansa, Tryg mantiene il nome Moderna in Svezia, e nello stesso anno Tryg vende i diritti di rinnovo per il portafoglio di assicurazioni Marine Hull a Codan, la sussidiaria danese di RSA Insurance Group.

2015: Il 12 maggio Tryg divide la sua quota in 1: 5, dove ogni azione con un valore nominale di DKK 25 è sostituita da cinque azioni con un valore nominale di DKK 5, sempre nello stesso anno, il modello di capitale interno di Tryg in relazione a Solvency II è approvato dalla FSA danese.

La nuova struttura sostituisce il Group Executive Management e il top management ora comprende un Executive Board rappresentato da CEO, CFO e COO.

2016: Per la prima volta, TryghedsGruppen paga un bonus di 696 milioni di DKK ai suoi membri (i clienti danesi di Tryg).

Il bonus corrisponde all’8% del premio pagato per il 2015, nello stesso anno il 5 ottobre, The Camp, un luogo di lavoro basato sulla comunità per start-up si trasferisce nella sede di Tryg a Ballerup.

Morten Hübbe presenta nuovi obiettivi finanziari e obiettivi per i clienti per il 2020, dando così inizio a un nuovo periodo strategico.

Ad aprile Tryg distribuisce per la prima volta un dividendo trimestrale di 1,6 DKK per azione.

E per il secondo anno consecutivo, TryghedsGruppen paga un bonus per i membri di 700 milioni di DKK in totale.

Acquisisce Alka per 8,2 miliardi di DKK, l’ottava compagnia di assicurazioni contro i danni in Danimarca con una quota di mercato di app.

6% del mercato privato.

2018: A novembre Tryg ha ricevuto l’approvazione finale dell’acquisizione di Alka dall’Autorità danese per la concorrenza e i consumatori, nello stesso anno, a marzo, Jukka Pertola viene nominato nuovopresidente del consiglio di sorveglianza di Tryg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *