Roku Inc. azioni

Roku azioni

📊 Investi in Roku su eToro

Il tuo capitale è a rischio.

Roku Inc. è listata sul NASDAQ sotto la sigla: ROKU

La piattaforma di streaming video Roku (ROKU) è la rampa di accesso alla televisione su Internet per molti consumatori.

Gli investitori hanno preso atto della sua posizione chiave, soprattutto perché più persone hanno utilizzato il suo servizio durante la pandemia di Covid-19.

Le azioni Roku sono un buon acquisto in questo momento?

La società con sede a San Jose, in California, ha iniziato come unità della rete televisiva Internet Netflix (NFLX), realizzando il primo set-top box dell’azienda.

Ma Netflix ha deciso che voleva essere indipendente dall’hardware, quindi ha ceduto l’attività nel 2007.

Dopo la cessione, ha continuato a produrre set-top box e ha anche aggiunto stick di streaming per consentire ai consumatori di accedere a servizi video su Internet come Netflix, Hulu e Amazon (AMZN) Prime Video.

Successivamente ha concesso in licenza il suo sistema operativo ai produttori di smart TV.

Oggi ottiene la maggior parte delle sue entrate vendendo pubblicità sulla sua piattaforma, inclusi annunci pubblicitari per servizi supportati da pubblicità come il proprio canale.

Inoltre, prende una quota delle entrate pay-per-view e degli abbonamenti da servizi di terze parti venduti attraverso la sua piattaforma.

Le azioni sono legate allo spostamento dei dollari degli annunci televisivi allo streaming dai tradizionali servizi di trasmissione e via cavo.

I clienti si rivolgono sempre più a reti video Internet gratuite e supportate da pubblicità per gestire i propri budget per l’intrattenimento.

Roku ha visto arrivare la tendenza verso i video on demand supportati dalla pubblicità, mentre altri si sono concentrati sui video on demand in abbonamento.

Sapeva che i consumatori avrebbero raggiunto un limite per quanti servizi sarebbero stati disposti a pagare.

Roku News: rallenta la crescita degli utenti:

Gli analisti di Wall Street affermano che le azioni sono un gioco sulla tendenza verso “cord-cutter” e “cord-nevers” – persone che cancellano i tradizionali servizi di pay-TV o non si iscrivono mai.

Allo stesso tempo, le aziende stanno spostando i loro budget pubblicitari sullo streaming dalla TV tradizionale.

Il 12 luglio, ha rivelato di aver ricevuto il doppio degli impegni di spesa dagli inserzionisti durante le vendite di annunci iniziali di quest’anno.

Roku ha chiuso il secondo trimestre con 55,1 milioni di account utente attivi, in aumento di 1,5 milioni rispetto al trimestre precedente.

Tuttavia, gli analisti si aspettavano 2,1 milioni di nuovi account utente.

Il ricavo medio per utente è salito a $ 36,46 nel secondo trimestre, con un aumento del 46% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

Ad oggi, la crescita degli utenti è arrivata principalmente dagli Stati Uniti e dal Canada.

È appena iniziata la sua espansione internazionale. L’azienda ora opera in più di 20 paesi tra cui Regno Unito, Messico e Brasile.

Il 5 settembre, ha annunciato l’intenzione di fare affari in Germania entro la fine dell’anno.

Roku sta beneficiando del lancio di nuovi servizi di streaming video come Walt Disney (DIS) Disney+ e Apple (AAPL) Apple TV+.

Ha anche aggiunto Peacock di Comcast (CMCSA), HBO Max di AT&T (T) e Paramount+ di ViacomCBS (VIAC).

A causa della vasta portata di Roku attraverso smart TV e gadget di streaming, è un partner logico per i servizi di streaming di terze parti.

L’analista di Needham Laura Martin ha descritto come “un trafficante d’armi” nella battaglia della televisione su Internet.

Roku, Aggiunta di contenuti esclusivi e originali:

Roku ha visto il suo utilizzo aumentare mentre le persone sono rimaste a casa durante la pandemia di Covid-19, a partire dall’inizio del 2020.

Ma il pubblico di recente è diminuito mentre la crisi sanitaria cala.

Gli utenti hanno trasmesso in streaming 17,4 miliardi di ore di contenuti nel secondo trimestre, in calo del 5% rispetto al primo trimestre.

Ultimamente, ha aumentato i suoi contenuti esclusivi e originali per il canale Roku.

Il canale trasmette principalmente film e programmi TV con licenza.

A marzo, ha acquisito la popolare serie di ristrutturazioni domestiche “This Old House” per $ 97,8 milioni.

A gennaio, ha annunciato di aver acquisito la libreria di contenuti del defunto servizio di streaming Quibi.

Offrirà più di 75 spettacoli di Quibi sul suo canale gratuito e supportato da pubblicità. Le azioni sono aumentate del 5,2% sulla notizia.

Roku ha iniziato a trasmettere in streaming gli ex spettacoli di Quibi, rinominati Roku Originals, il 20 maggio.

Il primo lotto di 30 spettacoli include “Die Hart” con Kevin Hart, “Chrissy’s Court” con Chrissy Teigen e “The Fugitive” con Kiefer Sutherland.

Il 18 giugno, Roku ha affermato che gli ex spettacoli di Quibi hanno guidato l’utilizzo record del suo canale supportato dalla pubblicità nelle prime due settimane sulla piattaforma.

Le azioni sono aumentate del 4,6% alla notizia.

Il 13 agosto, Roku ha iniziato a trasmettere in streaming una seconda serie di 23 precedenti spettacoli di Quibi.

Includono la commedia “Mapleworth Murders”, il dramma “Survive” e lo spettacolo in competizione “Squeaky Clean”.

Analisi fondamentale del titolo Roku:

Fino alla metà del 2020, Roku ha operato in perdita poiché ha investito nell’espansione internazionale e nei suoi servizi di video on demand supportati dalla pubblicità.

Ma Roku ha registrato quattro trimestri consecutivi di redditività mentre la sua attività pubblicitaria decolla.

Alla fine del 4 agosto, Roku ha riportato risultati finanziari molto migliori del previsto per il secondo trimestre.

Roku ha guadagnato 52 centesimi per azione sulle vendite di $ 645,1 milioni nel periodo.

Gli analisti avevano previsto guadagni di Roku di 13 centesimi per azione sulle vendite di 618,8 milioni di dollari, secondo FactSet.

Nel periodo dell’anno precedente, Roku ha perso 35centesimi per azione sulle vendite di 356,1 milioni di dollari.

Ma le azioni di Roku sono scese del 4% nella sessione di trading successiva mentre gli investitori rimuginavano sul suo deludente nuovo numero utente.

L’attività di piattaforma della società, principalmente pubblicità, ha rappresentato l’83% delle entrate nel trimestre di giugno. L’unità hardware di Roku ha contribuito al restante 17% delle vendite.

Inoltre, Roku ha guidato gli analisti al rialzo per il trimestre in corso.
Il prossimo catalizzatore per il titolo Roku potrebbe essere il rapporto sugli utili del terzo trimestre, previsto per la fine di ottobre o l’inizio di novembre.

Analisi tecnica del titolo Roku:

Nel frattempo, il titolo Roku è al quinto posto su 22 titoli nel gruppo di settore Leisure-Movies & Related.

Il suo IBD Composite Rating è un medio 58 su 99.

I migliori titoli in crescita hanno un Composite Rating di 90 o superiore.

Inoltre, il suo gruppo industriale è un ritardatario, classificato n. 140 su 197 gruppi.

Dopo aver toccato un minimo di 58,22 a marzo 2020 durante il crollo del mercato azionario del coronavirus, il titolo Roku ha registrato un rialzo a singhiozzo.

Ha raggiunto il massimo record di 486,72 il 16 febbraio, in vista della correzione del mercato azionario.

Il 23 luglio, il titolo Roku è uscito da una base a tazza con manico a un punto di acquisto di 463,09.

Ha raggiunto il massimo storico di 490,76 il 27 luglio prima di girare a sud.

Il titolo Roku ha attivato una regola di vendita stop-loss, basata sui principi di trading, quando è sceso dal 7% all’8% al di sotto del punto di acquisto.

Ha raggiunto quell’intervallo compreso tra 426,04 e 430,67 il 30 luglio.

Il titolo Roku ha mostrato un altro segnale di vendita quando è sceso al di sotto della sua linea della media mobile di 50 giorni nel commercio di volumi elevati il ​​5 agosto a seguito del suo rapporto sugli utili.

Si è conclusa la seduta ordinaria il 15 settembre alle 318.73.

Roku ha un rating di resistenza relativa di 70 su 99.

I migliori titoli di crescita hanno in genere un rating RS di almeno 80.

Le azioni Roku sono da comprare?

Le azioni Roku non sono un acquisto in questo momento.

Ha bisogno di formare una nuova base nelle giuste condizioni di mercato prima di stabilire un potenziale punto di acquisto.

Inoltre, il titolo ha un rating di accumulo/distribuzionedi D-, che indica la vendita istituzionale di azioni.

Inoltre, viene scambiato ben al di sotto delle linee della media mobile a 50 e 200 giorni, un segno negativo.

A Wall Street piace che Roku giochi nel caldo trend di crescita secolare della televisione Internet esagerata.

Ma il segmento industriale è attualmente in disgrazia con gli investitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *